Scuola di Naturopatia - tra le più grandi in Europa

TRIENNIO in linea con le direttive del benchmarks 2010 e norma UNI 2013

Iscrizioni aperte per l'A.A. 2014-15 fino al 15 ottobre. Inizio a novembre 

APERTI GLI OPEN DAY PRESSO ANEA - CONTATTA I REFERENTI DI SEDE- clicca qui

sedi attive: PRATO - MILANO - MODENA - ANCONA - PORDENONE - CAGLIARI - PADOVA/TREVISO - CUNEO - SIRACUSA - ROMA - Barcellona (ES) - Bari new


LA NATUROPATIA FA BENE! 2000-2014 - 470 nascite 

foto diplomandi 2014 Prato

 anea2011-2014

112 Professionisti, una grande famiglia dove ognuno di voi sarà parte integrante

IL NOSTRO MOTTO DA SEMPRE: Meglio tanto di poco che non poco di tanto - 420 ore frontali annuali 

LA NOSTRA CONVINZIONE: Siamo Convinti che la teoria non serva senza una giusta formazione pratica - 130 ore di pratica annuale.

LA NOSTRA SICUREZZA: avere professionisti docenti e non docenti professionisti in un Senato unico per tutte le nostre sedi e non con docenti in loco

 LA NOSTRA TRASPARENZA: puoi provare e provarti in Anea e non sei costretto al pagamento dell'intera retta (vedi condizioni sul modulo d'iscrizione
Agevolazione per i terremotati e gli alluvionati dell'area Emilia Romagna
Coloro che desiderano ricevere i CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI, al fine di graduatorie professionali, aggiornamenti di settore o in merito all'Educazione Medica Continua, potranno ricevere 60cfu annuali; sottoscrivendo il programma Philippus. Per maggiori informazioni clicca qui

 

SEI DISOCCUPATO? RICHIEDI AL TUO COMUNE LA CARTA ILA, PER SAPERNE DI PIù: CLICCA QUI

  • SEI STUDENTE UNIVERSITARIO:la formazione è accessibile anche in corso di studi universitario
  • SIETE CONVIVENTI O SPOSATI: sconto di 650,00 Clicca qui per maggiori informazioni
  • Sei STRANIERO E RESIDENTE ALL'ESTERO?  puoi avere una borsa di studio pari a euro 500,00 annuali-clicca qui  

MASTER IN AROMATERAPIA PSICOSOMATICA CON LUCA FORTUNA - CLICCA QUI

 MASTER BIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE NATUROPATICHE

 valido per il conseguimento del diploma di naturopata Svizzero riconosciuto dalle Casse Malati:

svizzera


Ti invitiamo a leggere attentamente questa pagina perchè la sicurezza e le garanzie sono importanti

sedi attive: PRATO - MILANO - MODENA - ANCONA - PORDENONE - CAGLIARI - PADOVA/TREVISO - CUNEO - SIRACUSA - ROMA - Barcellona (ES)


  1. Scarica il Modulo d'iscrizione con costi e modalità
  2. Scaricare il programma dettagliato della formazione naturopatia Anea
  3. Scarica il Master biennale in Scienze e tecniche Naturopatiche applicate
  4. Incontraci in fiera o alle nostre presentazioni
  5. Scaricare il calendario delle lezioni

 Dal Direttore Harry Tallarita

L'EUROPA CHIEDE UNA FORMAZIONE SERIA E PROFESSIONISTI VERI.

DIVENTARE NATUROPATI E' UNA GRANDE RESPONSABILITA' PERCHE', DI FATTO, EDUCHIAMO ALLA SALUTE. SEMPRE PIU' IL NATUROPATA LAVORA IN EQUIPE CON IL SETTORE SANITARIO E PERTANTO ANEA OFFRE LE GIUSTE COMPETENZE IN AMBITO SANITARIO. ALCUNI SI CHIEDONO COME MAI...

NOI CREDIAMO CHE SIA DOVEROSO CREARE UN PROCESSO DI INTEGRAZIONE SENZA PAURA E TIMORI, CREANDO UN DIALOGO COMUNE E DI CONFRONTO RESPONSABILE E PROFESSIONALE. CREDIAMO CHE LA MEDICINA SIA SOLO UNA ED I MODI DI FARLA TANTI. 

ANEA GUARDA QUINDI AL FUTURO SENZA DIMENTICARE IL PASSATO ED è PER QUESTO CHE NEL SUO PROGRAMMA L'ASPETTO VIBRAZIONALE NE CARATTERIZZA LE BASI.

PER QUESTO IL NATUROPATA FORMATOSI IN ANEA HA LA POTENZIALITA' NECESSARIA PER GUARDARE AL SUO "ESSERE PROFESSIONALE" CON RISPETTO ED AUTORITA', INTERAGENDO CON IL COMPARTO SANITARIO COME IN TANTI PAESI NEL MONDO.

FORMAZIONE ON-LINE PER RISPETTARE LA TUA CRESCITA: indubbiamente più comoda ed agevole ma in una professione dedicata all'educazione ad uno stile di vita salubre come Anea intende, ha poco valore. Educare per noi vuol dire condividere e per far ciò lo studente deve comprendere in primis la bontà delle metodiche e discipline apprese in modo pratico. Non è importante solo il contatto diretto con il docente ma l'interazione che si crea con i propri colleghi, il confronto e l'osservazione delle dinamiche che si andranno a creare durante tale interazione, sono l'alchimia con la quale Anea si pone per una formazione responsabile e di qualità

 


Dal Pr. Harry Tallarita
Direttore dell'Accademia ANEA

Fatti e non parole
Oggi Anea è indiscutibilmente una Scuola di naturopatia di rinomata fama e tra le migliori formazioni a livello Europeo, tenendo ben presente che, in primis Anea è un percorso di crescita, un percorso interiore.
18 w.e. all'anno è l'impegno, per noi, che determina serietà e valore in ciò che si è deciso di fare. Divenire naturopati con Anea vuol dire in primis lavorare su Se stessi in un percorso spiriturale, introspettivo ed allo stesso tempo maturare quell'etica e serietà che spetta a questa Figura professionale; quell'Onesta che tanto cerchiamo, quella chiarezza che fa la differenza.
Molti ci chiedono come sia possibile tutto ciò. La risposta che diamo è semplice:
da sempre abbiamo creduto che Anea è fatta da ogni singolo studente che ha scelto di condividere con noi e perciò non facciamo altro che coinvolgerci a vicenda in attività, proposte e movimenti di Cuore. Altri ci chiedono come sia possibile un Titolo Accademico in Naturopatia quando ad oggi non esistono corsi di Laurea in Naturopatia nel territorio Italiano: visitando la sezione qui in alto denominata "Università Partner potrai avere tutte le risposte del caso. Questo Titolo Accademico recepisce ed anticipa le Direttive Europee sulle CAM ed indiscutibilemente, nell'immediato, dà allo studente l'ndubbia certezza che una formazione accreditata da un ente firmatario della "Carta di Bologna", sia indubbiamente di elevata qualità e sostanza. Questo Titolo Accademico è quindi un'ulteriore conferma di ciò che Anea, da anni fa nel concreto, senza mezzi termini.
In un panorama economico dubbio dove la crisi economica porta a fare tagli sulla formazione, sulla cultura, informatizzando tutto, La Scuola di naturopatia Anea ha saputo aumentare la sua proposta sul territorio Italiano.


Da Sempre abbiamo detto:
Meglio Tanto di Poco che poco di Tante.
La teoria non è tutto! è fondamentale la pratica ed il confronto diretto, non la virtualità.


negli ultimi 2 anni:

  • abbiamo aperto 2 nuove sedi per il 2011-12 e 2 ulteriori nell'A.A. 2012-13
  • nel biennio 2011-13 il 40% in più di adesioni alla formazione
  • abbiamo aperto una Tisaneria e Ristorante informativi naturopatici nella sede Centrale di Prato e Modena
  • abbiamo raggiunto i 900mq di struttura scolastica di proprietà e oltre 3.500mq con  strutture annesse
  • abbiamo rinnovato una linea di prodotti per il naturopata e creato partnership di livello internazionale con enti europei ed oltreoceano

 

Progetto Igeia biennio 2013-14  300.000,00 ad anno per due anni in risorse per la ricerca in oncologia pediatrica- vedi "Progetti sociali nel top-menu)




SPECIFICHE SULLA FORMAZIONE ANEA:

peculiarità specifiche ed altamente caratterizzanti che possono essere tradotte in 4 semplici enunciati:

tanto di poche materie e non poco di tante, perché crediamo che la naturopatia sia cosa seria
un contatto diretto con l’interlocutore, con l’assenza di strumentazioni ed un’alta formazione pratica al fine di rendere il Naturopata l’unico strumento
un percorso Spirituale se per questo intendiamo un viaggio dentro Se stessi, introspettivo e riflessivo perché, in naturopatia, vi sia profondità e coscienza.

crediamo che per fare tutto ciò ci sia bisogno di una formazione magistrale, frontale e non virtuale

Per questo Anea è diventata a livello Istituzionale:
Accreditata dal Ministero della Salute per la formazione continua medica,
Coordinatrice della Naturopatia per la Regione Toscana con una legge Regionale attuativa,
Abbiamo cooperato alla promozione e scrittura del DDL in discussione al Senato per un riconoscimento nell’ambito Sanitario non medico
Gemellata con L’Escorial Maria Cristina di Madrid nell’ambito del progetto Philippus, rilasciando un vero e proprio Titolo Accademico Universitario,

Iscritti al CNEL Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro

Ed a livello privato:

Promotrice dell’INAT Istituto Garante per i naturopati Professionisti Italiani,
Co-fondatrice del CEMI Campus Europeo di Medicina Integrata, il più grande gruppo d’Europa

Co-fondatrice del Colap Coordinamento delle libere associazioni professionali

Formazione reale e non virtuale:

  • 240 cfu,
  • 18 w.e. annuali + sessioni di esame e giornate di tutoraggio
  • 3 anni per ricevere l’attestato in naturopatia come la legge Italiana obbliga ed entrare subito nel mondo del lavoro
  • 4° anno facoltativo con la possibilità di ricevere un Titolo Accademico, come la Legge Europea permette


Garanzia d’insegnamento:

un Senato Accademico Unico per tutti i nostri Atenei per garantire omogeneità d’insegnamento,
professionisti insegnanti, perché siamo convinti che ogni disciplina debba essere conosciuta non in modo teorico ma pratico e profondo,
la possibilità di utilizzare tutte le sedi per recuperare e ripetere le lezioni senza costi aggiuntivi,
forti basi pratiche, che danno ad Anea l’indiscutibile primato della sostanza

Garanzie uniche di accesso e gestione della formazione
Sostanza e coerenza ci permettono di provare Anea senza rischio:

se non comprendi una lezione puoi utilizzare gli altri atenei per ripetere senza costi aggiuntivi,
se non riesci a concludere l’anno accademico, puoi ritirarti senza oneri o penali,
puoi provarci e puoi provarti nel viaggiare con Anea e in caso di ritiro, non sei costretto al pagamento dell’intera retta annuale,
Se andrai fuori corso, potrai pagare solo l’iscrizione e non la retta annuale

Al termine degli studi potrai essere iscritto di diritto nell’Elenco professionale nazionale INAT

Specializzazioni senza eguali:
Anea è Co-fondatrice del Campus Europeo di Medicina integrata CEMI
All’interno del CEMI, al termine del triennio, potrai scegliere vari indirizzi di specializzazione:
bioEnergetico ed Ambientale



ed in fine:
abbiamo “iniziato” questa avventura con l’entusiasmo e l’emozione che si ha quando si concede, all’altro, il proprio cuore. Abbiamo cominciato credendo che il confronto costruttivo potesse migliorarci nel profondo e che la condivisione delle conoscenze avesse dato a noi ed al prossimo, motivo di edificazione.
Oggi, dopo oltre un decennio dall’anno di fondazione del nostro Centro, siamo ancora entusiasti ed emozionati e questo grazie a tutti coloro che condividono con noi questo meraviglioso viaggio.
Docenti stupendamente umani, alunni che partecipano alla vita dell’Accademia in modo attivo creando gruppi di studio, attività sociali e ricreative.
Tutto questo ci fa capire che siamo sul giusto cammino.

Grazie e buona vita

Pr.Harry T.

 

 

DISEGNO DI LEGGE 2152: OPERATORE SANITARIO NATUROPATA.
DEPOSITATO IN SENATO IL 3 MAGGIO 2010 PER IL RICONOSCIMENTO DELL'OPERATORE SANITARIO NATUROPATA.

pres_omp.jpgconvegno_inat.jpg

CONVEGNO INAT DELL'8 MAGGIO 2010 - Nella foto di sx i saluti di apertura da parte del Presidente dell'Organizzazione Mondiale per la Pace (ONU) Prof. Carlos Peralta  -  nella foto di gruppo, da sx: Tallarita Harry Dir.Anea e Segr.Inat, Umberto Villanti Pres.Inat, Verona Natoli Pres. del Centro di Ricerca in Medicina Parallela di Atene, Jose Diaz Sequera Dir.Programma Philippus Real Centro Universitario Escorial Maria Cristina di Madrid, Cinzia Panico Omeopata dell'Istituto G.Bruno di Roma, Senatore Enzo Bianco, Adele Lamonica vPr Inat, Vera Termali Cons.Inat, On. Carlo Fidanza Europarlamentare

 

Il concetto di "Cura" per la nostra accademia

a cura del Pr. Harry T.

In una civiltà sempre più stressata, dove tutto è sempre più patologia e terapia; il concetto di cura è stato estremizzato fino a straslarne completamente il significato. Anche l'O.M.S. l'organizzazione mondiale per la salute ha definito che lo stato di salute non vuol dire "assenza di malattia".

Per questo noi dell'ANEA parliamo, nei nostri corsi di "guarigione", di "meditazione", "Introspezione" e di "Spiritualità"; di contatto diretto con il nostro interlocutore tramite tecniche di riflessostimolazioni.

Siamo estremamente convinti che non esista alcuna "cura alla malattia" come noi la intendiamo, perchè ciò che viene cercato come tale- di fatto- non è in realtà il punto focale.

Ciò che molte persone cercano, non è la cura della patologia ma la cura della mortalità.

Un comune raffreddore, di per se, è già un sistema naturale che il corpo ha di ripristinare un equilibrio.

Il sintomo e la patologia di fatto sono un messaggio che deve essere percepito dal nostro essere.

Questo messaggio spesso viene accuratamente soffocato per paura che non degeneri, sfuggendo così dal nostro controllo.

Pertanto alla base di tutto, di fatto, c'è la paura di perdere il controllo,

che gli eventi possano divenire ingestibili fino a situazioni estreme, sino alla fobia di vedersi concretizzare patologie inreversibili.

Viviamo spesso in una perenne dicontomia: il nostro corpo cerca di darci dei messaggi e noi, con le nostre sovrastrutture, cerchiamo di occultarli perchè, se ascoltati; potrebbero risultare inaccettabili dalla società.

Paure, debolezze, incertezze,

spesso sono giudicate inaccettabili, condannate e per questo ti viene imposto di lasciar spazio ad aspetti più brillanti:

forza, coraggio, intraprendenza...

Pertanto, il nostro corpo si ribella e se la nostra mente non comprende ciò, dando ad esso dei rimedi superficiali, di fatto- non vi sarà cura.

Quando abbiamo fondato il progetto ANEA abbiamo creduto in un naturopata che potesse attingere da se stesso l'immensa ricchezza della natura che lo circonda.

Nel suo percorso esperenziale e poi nella sua attività professionale, esso cerca di comprendere tali concetti incentivando il "Guarire se stesso" e successivamente condividere i suoi saperi con il proprio interlocutore.

Un naturopata che incentivi la salutogenesi, un processo di autoresponsabilità per trovare nuovi modelli, nuovi stili di vita, nuove armoniose dimensioni.