Formazione naturopata, insegnante Yoga
  • IV anno specializzazione Bioenergetica e tecniche riflesse

    0
    0
    0
    s2sdefault

    NATUROPATIA IN AMBITO BIOENERGETICO E TECNICHE RIFLESSE

    Il percorso formativo del quarto anno in oggetto, permette di poter accedere alle singole specializzazioni che saranno riconosciute come qualifica finale a seguito del percorso triennale di Naturopatia.

    I Moduli formativi che consentono l'accesso singolo per l'ottenimento delle qualifiche professionali ad essi collegati e che prevedono il rilascio degli attestati/titoli, sono:

    • FLORITERAPIA (Kramer e Applicata alla riflessologia) - 2 WEEK END

    • Riflessologia plantare - 4 WEEK END

    • Shiatsu/MTC - 5 WEEK END. Ai fini dell'ottenimento del titolo di shiatsuka occorre integrare la formazione prevista nel IV anno con ulteriori 4 week end.

    • Reiki metodo Harry T. (Gestione del gruppo con tecniche di meditazione) - 2 WEEK END

     

    Leggi tutto...
  • IV anno specializzazione Shiatsu Wa

    0
    0
    0
    s2sdefault

    shiatsu dell armonia

    Nasce Shiatsu Wa: Lo Shiatsu dell'armonia

    QUARTO ANNO, PROGRAMMA DI SPECIALIZZAZIONE

    titolo accademico shiatsuka A.n.e.a.

    Percorso annuale:

    IV°ANNO 9 week end.

    Scarica il modulo iscrizione quì

     

    Leggi tutto...

Micoterapia dalla tradizione alla pratica

Conferenza della Dott.ssa Stefania Cazzavillan

La micoterapia si basa sulle proprietà di alcuni funghi.
I funghi medicinali funzionano come “adattogeni” di tutti i sistemi organici e lavorano in profondità andando a riequilibrare più punti dell'organismo. I funghi hanno in genere una funzione comune che è quella di rinforzare le funzioni vitali e le difese immunitarie dell’organismo; migliorano quindi la salute dello stomaco, del fegato e di tutto l’apparato digestivo, della pelle, del metabolismo del colesterolo; si stabilizza la glicemia, migliora la circolazione delle arterie e delle vene, così come i reni.

Siamo tutti sottoposti a molteplici livelli di stress derivanti da vari fattori presenti nella nostra quotidianità, che vanno a incidere sull’equilibrio del nostro organismo. Esistono fattori stressogeni di tipo psico-emotivo o fisico ma anche chimico-iatrogeno (dovuto ad esempio all’assunzione elevata di farmaci) ed elettromagnetico, da radiazioni o microoonde. Inoltre le carenze nutrizionali presenti nella nostra alimentazione, dovute alla qualità stessa degli alimenti che consumiamo, ad allevamenti e culture intensivi, alla perdita dei ritmi stagionali, contribuiscono a creare una situazione di squilibrio nel nostro organismo.

Ecco che allora diventa importante cercare di sostenere la nostra risposta ai fattori di stress e in questo, i funghi, in quanto adattogeni, vanno ad agire proprio sulla fase di resistenza e di innalzamento della risposta, modulando e favorendo il mantenimento dell’equilibrio omeostatico.

La conferenza è gratuita, il numero di posti limitato.

0
0
0
s2sdefault
Joomla SEF URLs by Artio

Contatta - Cagliari

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.